MODA

MODA Feeling Matter

moda
moda
moda
moda
moda

Il corso triennale di MODA Feeling Matter guarda alla progettazione tessile e di moda con un approccio orientato al prodotto, ai suoi processi e alle sue componenti, dando particolare rilievo all’insegnamento di tecniche artigianali e industriali e allo sviluppo di una creatività libera da preconcetti, che possa generare soluzioni innovative nel panorama contemporaneo.

Un programma, due sedi. Il corso triennale di MODA Feeling Matter si svolge tra Siracusa e Prato, nel cuore di uno dei distretti tessili più importanti d'Europa, presso Lottozero, un centro di ricerca di design, arte e cultura tessile, forte di un laboratorio per la produzione, la sperimentazione e la ricerca tessile. Lottozero opera sia come hub creativo che come studio di design: sostiene lo sviluppo di designer e artisti emergenti attraverso scouting, tutoring e residenze creative, facilitando il dialogo e lo scambio con le aziende del distretto tessile locale e al contempo offrendo servizi di consulenza in textile e fashion design, ricerca tendenze, sourcing di materiali e aziende, sviluppo prodotto, con una particolare attenzione allo sviluppo sostenibile.

Diploma accademico di primo livello equipollente a Laurea (legalmente riconosciuto dal Ministero dell'Università e della Ricerca).

Course leader: Lottozero

“È uno spazio polifunzionale dedicato alla ricerca e alla sperimentazione nel mondo del tessile e dell’arte e accoglie e promuove il lavoro di artisti e textile designer provenienti da tutta Europa. Profondamente radicato nell’area di appartenenza, il distretto tessile di Prato del quale mira a diffondere un’immagine rinnovata, punta tutto sul made in Italy e sul mix virtuoso del know how storico del territorio e delle idee più innovative a livello internazionale.”

WIDE MAGAZINE

lottozero.org


Obiettivi formativi

Il corso intende formare un designer del settore tessile/moda esperto del prodotto, delle sue componenti costitutive e dei suoi processi produttivi: un progettista capace di proporre  una visione innovativa, originale e sostenibile, che tenga conto del contesto contemporaneo di riferimento e delle sue problematiche, da un punto di vista sia socio-culturale, sia produttivo. Lo studente è stimolato a trovare un metodo di progettazione e di espressione creativa personali attraverso una didattica che dà particolare importanza alla sperimentazione, alla pratica laboratoriale e all’insegnamento di tecniche di lavorazione industriali e artigianali, che rappresentano l’eccellenza del Made in Italy.


Opportunità professionali

Il corso forma una figura professionale di grande flessibilità e respiro internazionale, capace di collocarsi in ambiti diversi all’interno di un sistema produttivo costituito da diversi tipi di impresa: dal laboratorio sartoriale e artigianale alla piccola media impresa, fino alla grande industria e alle agenzie che esprimono una domanda di competenze specifiche legate al settore della moda e della comunicazione.  Il percorso costituisce una solida base per gli studi a livello di laurea magistrale, anche in contesti internazionali.

Course leader

Lottozero

Durata

3 anni

Lingua

Italiano

Titolo

Dipoloma
Accademico
di primo livello (in attesa di accreditamento)

Crediti

180 CFA

Specializzazioni

Fashion design
Textile design
Material design


Sei interessato?

Richiedi informazioni

Prenota un colloquio

Rette

Borse di studio

1° anno: I am

Durante il primo anno lo studente impara i fondamenti di un nuovo lessico fatto di forme, colori, pesi, fibre, texture, immagini, sensazioni, attraverso cui esprimere se stesso e iniziare a prendere consapevolezza di sé come designer. L’insegnamento teorico e pratico fornisce allo studente un ampio bagaglio di conoscenze che gli consentono di acquisire familiarità nell’utilizzo degli strumenti e delle tecniche, e contemporaneamente di sviluppare un pensiero creativo attraverso esercizi mirati.

Attività extracurriculari

Già a partire dal primo anno di corso verranno organizzati attività extracurricolari come visite in musei, workshop, collaborazioni con realtà esterne e viaggi, prima sul territorio italiano e poi all’estero.

2° anno: you are

Lo studente comincia a sviluppare un proprio punto di vista, una propria estetica e metodologia come progettista, grazie anche al confronto con l’altro. L’approccio sperimentale e le competenze assunte nell’anno precedente acquistano coerenza e consapevolezza trovando applicazione in progetti che tengono conto del contesto di riferimento, su cui lo studente verrà chiamato a riflettere criticamente. I momenti di condivisione saranno incentivati grazie al lavoro di gruppo e al confronto con professionisti esterni all’ambiente universitario.

Study visit

Nel corso del secondo anno di studi sarà organizzato un viaggio in un Paese europeo, durante il quale gli studenti visiteranno sia musei locali, sia studi o agenzie di design rilevanti per la loro professione.

3° anno: we are

Durante l’ultimo anno gli studenti visitano studi di progettazione, laboratori e aziende, oltre a svolgere un periodo di apprendimento pratico in una scuola di mestiere del settore. Con il bagaglio di queste nuove esperienze approcciano il progetto di tesi, che diventa il loro spazio di specializzazione e approfondimento di una delle tematiche affrontate durante il biennio inerente alla progettazione tessile o di moda. I progetti di tesi - sia quelli più artistico-concettuali, sia quelli di taglio più tecnico - riflettono in modo critico o sperimentale sulla realtà del sistema moda, rimanendo fortemente connessi agli scenari produttivi di cui gli studenti hanno fatto esperienza durante tutto il triennio. Con la tesi finale lo studente afferma il suo tratto distintivo e la sua unicità come designer.

Principali insegnamenti

Design della moda, Design del tessuto, Metodologia progettuale e della ricerca, Tecniche tessili artigianali e industriali, Modellistica e sartoria, Comunicazione visiva, Teoria dei colori, Presentazione e allestimento, Storia della moda, Fondamenti di arte contemporanea, Fondamenti di fotografia, Strumenti digitali per la progettazione, Fondamenti di graphic design, Tecnologie dei materiali e delle lavorazioni, Disegno e illustrazione, Lingua inglese.

Guarda la lezione introduttiva del corso di quest'anno con le course leader Lottozero!

MADE Camp

CAMP come “campus”, ma anche come “accampamento”.
Già a partire dal primo anno di corso verranno organizzati viaggi in Italia
e all'estero, escursioni, visite a musei e a manifestazioni artistiche, workshop ed esperienze intensive e collaborazioni con realtà esterne all'Accademia.

Percorsi che ogni studente affronterà portando con sé uno “zaino” da riempire di nuove esperienze, e dal quale attingere quanto appreso durante il proprio percorso di studi, mettendosi alla prova in contesti sempre nuovi e sfidanti.

I progetti nell'ambito del corso:

Some of the projects done within this course:

Non ci sono progetti oppure c'è un errore. Nel secondo caso contattare l'amministratore.

There aren't projects to show or there is an error. Please contact the administrator.

News inerenti al corso

02/11/2020
Bando borse di studio "20X20"-proroga
Bando
10/11/2020
Open Day — OrientaSicilia 2020
Date Open Day
Documenti scaricabili