Maria Vittoria Trovato






Maria Vittoria Trovato è docente di Storia della Fotografia presso l'Accademia di Belle Arti di Siracusa MADE Program.

Dopo aver studiato filosofia a Catania, si trasferisce a Milano per un master in fotografia presso NABA e poi a New York per uno stage alla Magnum Photos. Nel 2007 inizia a collaborare con diverse riviste come fotografa freelance. Dal 2008 si dedica, insieme allo scrittore Marco Ciriello, a un progetto sul mare, le navi e gli uomini che vi lavorano; il loro viaggio in cargo da Buenos Aires ad Amburgo viene raccontato nel libro Grande Atlantico. Cargo ship stories (2010). Nel 2011 si trasferisce a Berlino e inizia a collaborare con l’agenzia fotografica Ostkreuz. Dal 2019, è rientrata a Siracusa, per lanciarsi nell'avventura targata Zaratan (libreriazaratan.com), un punto di incontro di nuova concezione dedicato agli amanti dei libri, della fotografia e della musica. Le sue foto sono apparse su D di Repubblica, Io Donna, IL Magazine, Internazionale, TAZ, Geo, Monocle, Courrier International, Der Spiegel.