Stefany Di Raimondo

Corso

Design

Anno accademico

2018/2019

TEGUMENTO. DA SCARTO A BIOMATERIALE

Si stima che nel mondo siano prodotti circa 4 miliardi di tonnellate di rifiuti ogni anno: una metà proviene dalle famiglie, l’altra metà da attività produttive, sia industriali che agricole. Dal 2004 l’azienda di famiglia investe nella produzione della Mandorla siciliana, il cui scarto (mallo, buccia, tegumento) equivale a circa il 70% del prodotto consumato (seme). L’obiettivo del progetto è lo studio dei sottoprodotti della mandorla, analizzandone proprietà e caratteristiche fisiche e chimiche, per provare a trasformarli in nuovi materiali da impiegare nel mondo del design.

Corso

Design

Anno accademico

2018/2019

I GESTI DEL PANE. SUPPLEMENTO ALLA TRADIZIONE SICILIANA

Raccontare una storia è come fare il pane: servono pochi e basilari ingredienti. Per fare il pane bastano farina, acqua e sale. Per raccontare, bisogna affidarsi ai frammenti dispersi nella memoria: dettagli, indizi, testimonianze, oggetti e imma­gini che accompagnano ogni storia di vita. Per fare il pane si scelgono con cura gli ingredienti, amalgamandoli nell’impasto e ritrovando la sapienza di gesti antichi per impararli di nuovo. Per fare una storia, si raccolgono i ricordi per poi intrecciarli e disporli, uno dopo l’altro, su di un foglio bianco. Il pane è una realtà precisa, effettiva, un simbolo, un sistema di segni concreti che permette di stabilire una sapienza pratica, un alimento che ci nutre e ci trasmette vita. Il suo profumo precede il pane stesso, ma le sue infinite forme, fanno si che il pane diventi una presenza, si imponga e chieda rispetto.