Saverio Perrelli

Corso

Design

Anno accademico

2018/2019

TRA-ME

Il progetto parte da uno studio approfondito delle tecniche di tessitura di tappeti, maestranza che da secoli fa parte della cultura e della tradizione artigianale siciliana. Come la trama si lega all’ordito, anche le persone dovrebbero legarsi/unirsi tra loro fino a diventare un collettivo, un gruppo che pensa al proprio futuro, con l’obiettivo di avere un mondo sano e pulito, il mondo che tutti vorremmo. L’intento del progetto è informare e sensibilizzare le persone in merito all’inquinamento plastico. Il progetto costituisce quindi un manifesto tessile che, attraverso l’antica arte della tessitura a mano, denuncia un problema ambientale.

Corso

Design

Anno accademico

2018/2019

POSSIBLE FUTURE’S

Un terzo di tutta la plastica prodotta ogni anno nel mondo, circa 110 milioni di tonnellate, viene dispersa in natura, soprattutto in mare. Se il contesto rimarrà immutato, entro il 2030 il peso dell’inquinamento da plastica raddoppierà e gli oceani saranno gli habitat più colpiti. Pare impossibile da immaginare, ma se si realizzasse davvero? La plastica prenderebbe il sopravvento, la sabbia sarebbe sostituita da granelli di rifiuti plastici e la vita marina sarebbe quasi estinta, se non addirittura mutata. Il progetto vuole stimolare una riflessione condivisa, con l’obiettivo di sensibilizzare l’uomo, artefice di questa catastrofe ambientale.