Marginal Studio

Francesca Gattello e Zeno Franchini (Marginal Studio) sono docenti di Arti Applicate e Tipologie dei Materiali presso l'Accademia di Belle Arti di Siracusa MADE Program.


Marginal è uno studio di ricerca che esplora i margini delle discipline del Design e i ruoli che può svolgere nella creazione di società. Attraverso prototipi, installazioni, scrittura e video, Marginal Studio documenta la produzione di spazi e universi oggettuali, indagandone la loro implicazione su scala planetaria. Marginal Studio sviluppa una pratica in dialogo continuo con altre professioni, esperti e culture; agisce all'interno e in contraddizione con le logiche e le strutture del design e dell'arte; mira a costruire dissenso, interazioni ed esperimenti come pratiche sociale e di sensibilizzazione politica.

Fondato da Francesca Gattello (MA Product Design, Politecnico di Milano) e Zeno Franchini (MA Social Design, Design Academy Eindhoven), Marginal Studio ha preso parte a: 58° Esposizione Internazionale d’Arte, La Biennale di Venezia (2019), residenza d’artista ETAC (2016), AA Visiting School (2015), 14° Mostra Internazionale di Architettura, La Biennale di Venezia (2014); ha esposto a: La Triennale Design Museum (2016), TodaysArt Festival (2016), La Panacée (2016), Depot Basel (2015), Het Nieuwe Instituut (2015), London Design Festival (2014), Kazerne (2014), Museum Arte Util, Van Abbe (2013). Marginal Studio è stato premiato con un Grand Award (2017), Gold Award (2018) e Silver Award (2018) da Det National Industrial Design Center a Quanzhou, Cina, ed è stato nominato per il Coal Prize (2016) e il Keep an Eye Grant (2016).